Spirulina e Bromelina grandi alleate degli sportivi

3 min

Sorry, this entry is only available in Italian.

L’avvento della primavera porta con sé una grande voglia di rinascita. La natura si tinge dei colori pastello e le giornate sono sempre più calde e più lunghe. Il cambiamento climatico non coinvolge solo la natura, ma anche il nostro organismo che risente degli improvvisi sbalzi di temperatura.

Così può capitare di sentirsi stanchi, assonnati o poco concentrati.  La stanchezza fisica è spesso accompagnata da stanchezza mentale, irritabilità e basso tono dell’umore. Si tratta di condizioni di stress generate proprio dal cambiamento stagionale che si sommano allo stress determinato dal lavoro o dagli impegni personali. Anche il passaggio dall’ora solare all’ora legale può causare disturbi del sonno a chi soffre già abitualmente di insonnia, provocando stanchezza fisica e mentale.

In questi momenti particolarmente impegnativi per il nostro corpo, può essere utile adottare abitudini mentali e comportamentali che aiutino a rimettersi in forma: una sana alimentazione e un’attività fisica regolare sono tra queste.

Le temperature primaverili sono ideali per praticare uno sport all’aria aperta, come la camminata, la corsa o la bicicletta. La luce del sole influisce sui livelli di Serotonina (un ormone che incide sull’umore) e permette di sintetizzare la vitamina D, una vitamina fondamentale per l’assorbimento del calcio nelle ossa. In alternativa, si possono seguire anche dei programmi di allenamento a casa per tonificare il corpo e tenersi in forma direttamente tra le mura di casa.

ALIMENTAZIONE E SPORT

L’allenamento andrebbe anche accostato ad una dieta bilanciata e a un’apposita alimentazione sportiva che tenga conto della frequenza e del tipo di attività sportiva svolta. È consigliabile evitare cibi ricchi di grassi, alimenti molto salati o alcool. La frutta e la verdura di stagione sono invece fondamentali per drenare e depurare l’organismo, così da ritrovare il proprio benessere.

È importante che lo sportivo scelga degli alimenti che coprano il dispendio energetico speso durante l’attività fisica più recente e che possano garantire le giuste energie per l’allenamento successivo, contrastando la stanchezza muscolare. Solitamente si crede che l’alimentazione dello sportivo debba essere quasi esclusivamente a base di proteine, ma non è proprio così.

I carboidrati, come pane e pasta, sono fondamentali proprio per supportare lo sforzo fisico durante l’attività sportiva. Invece, i cibi ricchi di proteine, come pesce e carne, sono molto utili per far crescere la massa muscolare. Vitamine e Sali minerali sono inoltre fondamentali per l’apporto energetico e per il buon funzionamento del sistema immunitario.

Per favorire il microcircolo e per contrastare la pesantezza alle gambe si consiglia di bere circa 21 litro e mezzo di acqua al giorno. I pasti dovrebbero inoltre essere regolari: l’ideale sarebbe consumare due pasti principali, una colazione abbondante e due spuntini, uno a metà mattina e un altro a metà pomeriggio.

SPIRULINA PER GLI SFORZI FISICI

Il consumo di alga Spirulina nel corso degli ultimi anni è aumentato sempre di più, in particolare tra gli sportivi. Le proprietà della spirulina la rendono un superfood adatto proprio ad integrare l’alimentazione dello sportivo.

La Spirulina ha proprietà nutrienti, tonificanti e ricostituenti utili a chi deve ritrovare energia e vitalità perse durante gli allenamenti. Contiene vitamina A, C, E e fornisce anche sali minerali importanti per il nostro organismo (ferro, calcio, magnesio e potassio) che normalmente vengono persi durante un’intensa attività sportiva. 

Grazie anche all’importante apporto di proteine nobili vegetali può essere particolarmente indicato per gli sportivi.

BROMELINA PER I TRAUMI SPORTIVI

Il gambo dell’ananas è ricco di Bromelina, una miscela di enzimi che produce diversi benefici per il nostro organismo. Tra questi, alcuni sono particolarmente utili in ambito sportivo.

La Bromelina aiuta a drenare i liquidi in eccesso e permette una risoluzione più veloce di eventuali edemi localizzati causati da traumi. Pertanto può essere d’aiuto per favorire un recupero più rapido in caso di ematomi, contusioni, stiramenti e strappi. 

 

share
Products recommended by Bios Line...
+
Bio Spirulina 500 mg
Supplement with spirulina algae

BioSpirulina 500 mg is a certified organic Spirulina Algae-based dietary supplement. This spiral-shaped, green-blue freshwater algae is particularly useful for its restorative effects in the event of physical and mental fatigue.

discover more
+
Principium Bromelina 500 mg
Bromelain supplement

Bromelina 500mg Principium is a Pineapple extract supplement, titrated with Bromelain, with high proteolytic activity (2500 GDU/g). GDU (Gelatin Dissolving Units) is the measurement of the ability of Bromelain to “disassemble” proteins and therefore of its digestive ability.

discover more
Do you want to receive Bios Line’s seasonal tips?