Healty tips

Il ruolo del Gruppo B per contrastare la stanchezza

< 1 min

LA FORZA DEL GRUPPO B

Sorry, this entry is only available in Italian.

“Diverse tra loro, le 8 vitamine del gruppo B sono fondamentali per il metabolismo energetico dell’organismo e per superare la tipica stanchezza post influenzale.”

Senso di affaticamento, difficoltà di concentrazione, sbalzi d’umore, sconforto e anche problemi di pelle (eccessiva secchezza, acne, eczema ecc.) possono essere i segnali di una carenza di vitamine del Gruppo B.

Queste otto sostanze, infatti, svolgono un ruolo fondamentale nella trasformazione del cibo (proteine, grassi e carboidrati) in energia e sull’equilibrio del sistema nervoso. Sono importanti anche per la cute e il loro fabbisogno aumenta in particolari condizioni come nei ragazzi in via di sviluppo, la gravidanza, l’allattamento o la convalescenza.

Una dieta sana ed equilibrata dovrebbe apportarne in giusta quantità, ma buona parte di loro è termolabile (si riduce o si perde con la cottura degli alimenti), fotosensibile (risente dell’esposizione alla luce e del metodo di conservazione) e può non essere ben assorbita per problemi intestinali, consumo eccessivo di alcolici o caffè o per l’interferenza di altre sostanze, come antibiotici.

Da qui l’utilità degli integratori specifici per aiutare l’organismo a recuperare energia fisica e mentale.

condividi
Prodotti consigliati da Bios Line...
+
Principium Complesso B Forte
Group B vitamins supplement

Per avere tutti i benefici delle vitamine del gruppo B

Complesso B Forte è un integratore alimentare a base di vitamine del gruppo B, PABA, Inositolo e Lecitina di Girasole titolata al 24% in Fosfatidilcolina. La sua particolare formulazione ad alto dosaggio risulta utile al benessere generale in situazioni di maggiore fabbisogno.
Le vitamine del gruppo B favoriscono il metabolismo energetico e il corretto funzionamento del sistema nervoso. Sono contenute in particolari alimenti di origine animale, per cui ne sono spesso carenti vegani e vegetariani. Una loro integrazione è consigliata, inoltre, dopo trattamenti antibiotici.

QUANDO USARLO
Per favorire il benessere generale in caso di aumentato fabbisogno o di carenze alimentari. Indicato in caso di dieta vegana e vegetariana. Utile dopo i trattamenti antibiotici.

vai al prodotto
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?