News

Dieta sana contro le malattie cardiovascolari

< 1 min

E’ stato effettuato uno studio per quantificare il carico di malattie cardiovascolari che è possibile prevenire tramite una più ampia aderenza alle raccomandazioni sull’assunzione con la dieta di nutrienti chiave quali:acidi grassi saturi e trans, frutta, verdura e pesce. In base a quanto rilevato, una più estesa aderenza alle raccomandazioni sull’apporto giornaliero di questi nutrienti potrebbe determinare una riduzione del 20-30% nel carico derivante dalle malattie cardiovascolari, nonché dare adito a un aumento di un anno nella speranza di vita dei soggetti di 40 anni di età. La contribuzione individuale di ciascuno dei nutrienti indicati preso singolarmente è massimale per il pesce, seguito da frutta, verdura e acidi grassi. Solo pesce e frutta comunque contribuiscono alla riduzione del rischio di ictus.

(fonte: Eur J Cardiovasc Prev Rehabil online 2009)

condividi
Vuoi chiedere un consiglio al nostro esperto?