Lo sapevi che

Adattogeno, cioè antistress

< 1 min

Con l’arrivo alle nostre latitudini di piante esotiche dalle proprietà rivitalizzanti come il ginseng o l’eleuterococco, anche il vocabolario del mondo erboristico si è arricchito del nuovo termine “adattogeno”. Che significa? Coniato dal farmacologo russo Lazarev nel 1947 questo termine si riferisce a sostanze naturali capaci di aumentare la resistenza e la capacità di adattamento dell’organismo nei confronti degli agenti stressanti, combattendo per esempio la stanchezza dei cambi di stagione e favorendo il recupero da situazioni di difficoltà psicofisica.

condividi
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?