Cari Clienti e Consumatori, cari Fornitori e Collaboratori,

lunedì 30 marzo riprenderemo la nostra attività, a personale ridotto, nel pieno rispetto delle più stringenti disposizioni governative.

Ci scusiamo fin da ora se non riusciremo ad essere tempestivi come sempre.

Certi che comprenderete le eventuali difficoltà, ci auguriamo che tutto possa tornare, il più presto possibile, alla normalità.

Grazie per essere sempre al nostro fianco.