Lo sapevi che

Alla larga dalle preoccupazioni

< 1 min

C’è chi sotto stress non digerisce più niente e chi si ritrova con l’intestino bloccato. Si sa, nella pancia c’è il nostro “secondo cervello” che reagisce ad ansie ed emozioni esattamente come a un pasto troppo pesante. Gli orientali non se ne meravigliano: per loro cibo e pensieri sono solo due forme di energia che il nostro corpo deve metabolizzare. Ecco dunque la regola aurea:
prendetevela con calma e tenetevi lontani dalle ansie. La vostra pancia vi ringrazierà.
 

condividi
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?