fbpx
Healty tips • 19 July 2023

Più lucidi e concentrati

< 1 min

Confusione e stanchezza mentale, difficoltà a ricordare e a concentrarsi sono disturbi molto diffusi,

Sorry, this entry is only available in Italian.

il più delle volte connessi allo stress, al sovraccarico di stimoli cui siamo esposti, alla carenza di sonno e naturalmente anche a un’alimentazione poco equilibrata.

Si chiama nebbia cognitiva ed è quella sensazione di confusione mentale che rende difficile buona parte delle attività quotidiane. Può succedere a tutti, anche ai più giovani.
Per “venirne fuori” è utile impostare uno stile di vita più regolare: 7-8 ore di sonno, dieta a base di cibi freschi e mezz’ora di attività fisica all’aperto ogni giorno. Gli esperti consigliano anche di stimolare il cervello con qualche esercizio di neurobica, per esempio imparare una parola nuova al giorno o lavarsi i denti con la mano non predominante.

Altrettanto utili sono anche alcune piante adattogene della tradizione popolare indiana che hanno attirato l’interesse della comunità scientifica perché da secoli vengono utilizzate per favorire l’attività cerebrale. Una è l’Ashwagandha, usata per combattere i deficit cognitivi associati all’età e alla stanchezza; l’altra è la Bacopa, che aiuta a contrastare la nebbia mentale e favorisce la concentrazione nei periodi di stress. Altrettanto utile, secondo l’IFT (Institute of Food Technologists) di Chicago, è anche la Colina o vitamina J, che si trova soprattutto nel fegato, nella carne e nel pesce, sostanza presente nelle connessioni neuronali.

share
Products recommended by Bios Line...
+
Acumens

Stress, periods of intense study or work, and advancing age can reduce mental clarity, ability to concentrate and memory.Acumens® is a food supplement containing…

discover more
Do you want to receive Bios Line’s seasonal tips?
trustpilot
Trustpilot