[MWB_PDF_GEN]
Scarica PDF
Chiedi info

Trattamento snellente e drenante

Cell-Plus Olio Snellente Intensivo

Contro le adiposità associate a ritenzione idrica 

Formula 100% di origine naturale

Olio Snellente* Intensivo Cell-Plus è una miscela naturale di oli leggeri e setosi per rimodellare e tonificare le zone del corpo con adiposità associate a ritenzione idrica. Efficace contro gli inestetismi della cellulite, aiuta a contrastare l’accumulo di tessuto adiposo. La sua texture leggera si assorbe rapidamente e non unge.

Contiene Attivatore di Snellimento*, il brevetto** esclusivo che associa due estratti naturali – il Crithmum maritimum e l’estratto di Rosmarino titolato in Acido carnosico – la cui azione sinergica aiuta a ridurre lo stoccaggio dei grassi e la maturazione degli adipociti.
In particolare, il Crithmum maritimum aiuta a stimolare la produzione di Beta-endorfine, peptidi che il nostro organismo produce spontaneamente e sono utili a favorire la riduzione della cellulite, mentre l’estratto di Rosmarino interviene sugli accumuli adiposi. L’Attivatore di Snellimento, agisce da attivatore sui principi attivi incrementando la loro azione riducente.

Olio Snellente* Intensivo Cell-Plus contiene inoltre un principio innovativo a base di Capsaicina, componente attiva del peperoncino, ed estratto di germogli di Senape bianca, che aiuta a contrastare l’accumulo e la formazione di nuove cellule adipose. Infine, è arricchito con olio di Moringa che migliora l’elasticità della pelle, proteggendola dagli stress ossidativi.

Per rimodellare la silhouette in caso di adiposità associate a ritenzione idrica e inestetismi della cellulite.

Massaggiare sul corpo con movimenti circolari dal basso verso l’alto insistendo sulle zone con maggiori accumuli (gambe, glutei, girovita, addome, braccia). Si consiglia di applicarlo con regolarità, una o due volte al giorno, per almeno un mese. Ideale anche per massaggi.

Attivatore di Snellimento* (Crithmum maritimum ed estratto di Rosmarino), Acido Carnosico, Capsaicina, germogli di Senape bianca, Moringa.

Dermatologicamente testato. Senza Parabeni. Senza Iodio.**
* Lo snellimento consiste in un’azione cosmetica di rimodellamento che non comporta perdita di peso.
**Tracce di Iodio possono essere dovute ad estratti vegetali o marini.
***Brevetto n. 0001406676

 30,00

Prezzo consigliato
 30,00
Confezione
100 ml

Info & Approfondimenti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cell-Plus Olio Snellente Intensivo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In questo particolare periodo, a causa dei livelli ormonali che si instaurano durante l’allattamento, la cellulite diventa più evidente ed è molto difficile perdere peso: la prolattina, infatti, determina una forte ritenzione di liquidi, condizione indispensabile per la produzione di latte. Generalmente, gli specialisti sconsigliano di iniziare una dieta ipocalorica e/o un programma di esercizio fisico mirati al dimagrimento finché una donna allatta, perché la produzione di latte potrebbe essere compromessa.
E anche per quanto riguarda sia il trattamento cosmetico che l’integrazione alimentare, per le stesse ragioni sopra esposte, Le consiglio di rinviarne l’impiego alla fine dell’allattamento: i prodotti anticellulite/snellenti producono sempre un drenaggio dei liquidi presenti nei tessuti, controproducente per la produzione di latte.

La pelle di una donna durante la gravidanza, a causa del particolare livello di alcuni ormoni, diventa più sensibile e suscettibile di manifestare reazioni di sensibilizzazione.
Pertanto, prodotti come quelli contro gli inestetismi cutanei della cellulite, che hanno un’azione stimolante a livello cutaneo, potrebbero creare arrossamento e prurito.
Consigliamo dunque, in questo caso, Cell-Plus Crema Rassodante della linea Corpo Perfetto, da applicare su pancia, fianchi e seno per prevenire la comparsa delle smagliature. Ha un effetto elasticizzante e può essere usata più volte al giorno.
Inoltre, bisogna tenere presente che, in gravidanza e durante l’allattamento, è del tutto normale che aumenti la ritenzione di liquidi nei tessuti a causa degli ormoni. Anzi, sarebbe controproducente sottoporsi a trattamenti di qualsiasi natura per ridurre il volume dei liquidi nei tessuti: la donna ha bisogno di accumulare liquidi per il continuo ricambio del liquido amniotico e, in seguito, per produrre latte.

Vuoi ricevere i consigli di Bios Line?