fbpx
Plants and ingredients

Il Ginseng Indiano

< 1 min

È una pianta tonico-adattogena. Si dice che doni la forza di un cavallo e da qui deriva il suo nome indiano “Ashwagandha”.

Sorry, this entry is only available in Italian.

Appartiene alla stessa famiglia del pomodoro, le Solanaceae, e come il pomodoro ha un arbusto erbaceo che può raggiungere fino a 170 cm di altezza con fiori verde-gialli.

Cresce spontaneamente in India, Nepal e Pakistan e anche in alcune zone dell’Africa settentrionale, dell’area mediterranea e, in Italia, principalmente in Sicilia e in Sardegna. E’ utilizzata da secoli nella tradizione popolare indiana, che le riconosce numerose proprietà fra cui antistress, rinvigorenti, perfino stimolanti a livello sessuale.

Tutte le sue parti contengono sostanze utili, quelle più interessanti si concentrano nelle radici e nelle bacche. Proprio per la sua ampia capacità d’azione è stata ed è oggetto di numerosi studi scientifici. In particolare alcune ricerche confermerebbero il suo effetto nel favorire l’attività cerebrale, quindi l’apprendimento e la memoria, e la sua azione benefica nel contrastare i deficit cognitivi associati all’età e alla stanchezza.

share
Do you want to receive Bios Line’s seasonal tips?