Consigli per stare bene

Vitacalm | Una linea tutta naturale per combattere Ansia e Stress

5 min

Stiamo tutti attraversando un periodo storico molto particolare, difficile, dove la “normalità” a cui eravamo abituati è stata completamente stravolta. Tutte le nostre routine, il nostro modo di vedere le cose, il nostro modo di pensare al futuro, sono tutti stati modificati, spesso in modo drastico e repentino.

Per parecchie persone questo ha significato l’interruzione anche di cicli di visite ed esami, per tutti i tipi di problematiche non solo fisiche ma anche psicologiche. Dopo un momento iniziale di inattività molti medici e psicologi si sono organizzati per poter fare visite o offrire consulenze tramite piattaforme virtuali, dando così sollievo e ascolto a chi aveva intrapreso un percorso o si è trovato nella condizione di doverlo iniziare.

Stare tutto il giorno in casa, senza avere la possibilità di uscire liberamente ha fatto aumentare  di molto le richieste di aiuto per ansia, attacchi di panico e angoscia, anche in chi non aveva mai avuto precedenti.  Le sensazioni che possiamo provare sono molto diverse, da un senso di paura e angoscia, all’insonnia, alla tachicardia associata ad attacchi di panico, e la loro intensità varia da persona a persona. Si calcola che in questi mesi bui ci sia stato un aumento del 60% delle richieste di aiuto psicologico, per riuscire ad affrontare in modo migliore questo periodo.

Definizione di ansia e in cosa consiste

Con il termine ansia si definisce un complesso di emozioni che si attivano di fronte ad una sensazione di minaccia, caratterizzato da un aumento della vigilanza e dell’attenzione, il cui obiettivo è prepararci ad affrontare il pericolo percepito. L’ansia fisiologica ci aiuta quindi ad affrontare in maniera adattiva una situazione che si presenta difficile, diventa invece eccessiva quando paura, angoscia e agitazione non sono connesse ad alcuno stimolo specifico, ed interferisce a tal punto nella nostra quotidianità dal pregiudicarne la qualità in modo più o meno grave. Secondo una recente ricerca, in Italia si stimano 2.5 milioni di persone che soffrono di questi disturbi.

I sintomi si manifestano in modo molto variegato e con intensità differenti, ma per lo più includono senso di allarme e pericolo non commisurato alla portata dell’evento reale, immagini e pensieri negativi, allontanamento volontario dalle situazioni temute, alterazione di memoria e concentrazione.

Linea Vitacal, un valido aiuto contro l’ansia

In questo ci può essere di aiuto la Linea Vitacalm di Biosline e nello specifico l’integratore Ansistop, che presenta un complesso di origine vegetale specifico per aiutare a migliorare la nostra qualità della vita nel caso ci trovassimo a fronteggiare periodi di ansia e stress (di qualsiasi origine), o in cui a causa di pensieri negativi non riusciamo a rilassarci e reagire al meglio delle nostre capacità.

Andiamo ora ad analizzare la composizione:

  • L-Teanina: si tratta di un aminoacido naturale la cui fonte primaria si trova nel tè, principalmente nel tè verde ma anche nel tè nero. Dal punto di vista chimico ha una struttura molto simile a due neurotrasmettitori molto importanti per il nostro organismo, l’Acido Gamma Amino Butirrico (GABA) e l’Acido Glutammico. Il GABA in particolare ha un ruolo chiave nell’inibizione delle sostanze che aumentano il livello di ansia, soprattutto il glutammato di cui il GABA è il naturale antagonista. Nel momento in cui noi aumentiamo l’apporto di sostanze simil GABA, si riesce a far abbassare nel nostro organismo il livello di mediatori ansiogeni. La Teanina inoltre è attualmente al centro di un dibattito nella comunità scientifica, perché sembra avere un certo effetto sulla modulazione di serotonina e dopamina, quindi presenta anche attività modulatoria sul tono dell’umore. Infine, questo attivo è in grado di contrastare in modo efficace le proprietà eccitatorie della caffeina;
  • Foglie di Melissa titolata in Acido Rosmarinico: vanta proprietà rilassanti, per cui il suo utilizzo è particolarmente indicato in tutte quelle persone che tendono a somatizzare l’ansia e lo stress a livello di stomaco e intestino, con crampi, gastrite, difficoltà di digestione e nausea. Inoltre la Melissa ha azione sul rilascio di GABA, andando ad inibire l’enzima GABA transaminasi, responsabile della degradazione del neurotrasmettitore. In questo modo questo può dare i suoi effetti inibitori più a lungo nel nostro organismo;
  • Corteccia di Magnolia titolata in Honokiolo:  gli effetti benefici  di questo estratto sono noti da migliaia di anni dalla medicina tradizionale cinese e giapponese. In particolare l’Honokiolo modula i recettori del GABA, favorendo in questo modo un effetto calmante senza però indurre sonnolenza o ridurre la nostra lucidità. Questo attivo al momento è al centro di numerosi studi proprio per la sua efficacia e la sua capacità di agire su svariate problematiche di questo tipo.
  • Olio essenziale di Mandarino: presenta azione sedativa efficace negli stati di tensione ed irrequietezza, inoltre grazie alla sua attività rilassante aiuta in tutti quei casi di ansia somatizzata a livello di stomaco ed intestino, aiutando il rilassamento muscolare oltre che nervoso.

VitaCalm Ansistop

É formulato in compresse (non particolarmente grandi) fast a rilascio rapido, una tecnologia innovativa che permette un assorbimento ultra rapido e i principi vegetali risultano assimilabili già dopo 5 minuti dall’assunzione.

Caratteristica questa molto utile soprattutto nel caso intensi stati di agitazione. Si consiglia di prendere 1-2 compresse al mattino e 1-2 alla sera per almeno 15 giorni. Non contiene glutine e lattosio, e il prodotto è adatto anche a chi segue diete vegane.
Vai al prodotto

La linea VitaCalm si compone inoltre di altre 6 referenze:

Melatonina sublinguale: in sinergia con l’olio essenziale di Melissa, queste compresse da sciogliere sotto la lingua, sono ideali in caso di difficoltà ad addormentarsi e per il jet leg, per quando torneremo a viaggiare.

Tutta Notte: favorisce il rilassamento ed un sonno tranquillo. In compresse doppio rilascio fast/retard per indurre l’addormentamento e mantenerlo tutta la notte riducendo i risvegli notturni. Lavanda, Valeriana ed Escolzia, contenute nel primo strato a rilascio rapido, favoriscono l’addormentamento. La Passiflora, contenuta nel secondo strato a rilascio entro le 4 ore, favorisce il rilassamento e un sonno continuato e riposante.

Buonanotte: grazie al suo mix a base di estratti vegetali titolati e standardizzati di Valeriana, Passiflora, Lavanda, Tiglio e Melissa è perfetto per attenuare le tensioni della giornata ed evitare un sonno disturbato da ansia e stress.

Buonanotte: è disponibile sia in tisana filtro per adulti sia in gocce per adulti, anziani e bambini dai 3 anni in su. Apprezzato molto la versione in gocce, perché può essere aggiunta ad acqua o altri liquidi, e alla sera è una valida alternativa alle tradizionali tisane, soprattutto nel periodo estivo.

Iperico: questo fitoestratto conosciuto anche come “Erba di San Giovanni”, insieme ad altri estratti quali Triptofano, Magnesio, Rhodiola e Passiflora, è ideale in caso di cattivo umore, nervosismo e irritabilità.

Vitacalm Propositiv

É ideale per normalizzare il tono dell’umore e ritrovare la positività. Gli stati di tensione e le fasi più tristi e difficili della vita, possono ripercuotersi negativamente sul tono dell’umore, generando disturbi come apatia, nervosismo, pensieri negativi ricorrenti e difficoltà di concentrazione. Chi soffre di questi fastidi, inoltre, tende a isolarsi socialmente e a evitare anche le attività che normalmente si fanno con piacere.

VitaCalm Propositiv può essere utile in tutte queste situazioni per ritrovare il buonumore e la positività. Al suo interno troviamo Safralyin, polvere di stimmi di Zafferano, ed estratto di Bacopa, una pianta che cresce in India e nelle zone tropicali, utile per il benessere mentale.
Vai al prodotto

Ricordiamo che gli integratori non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Inoltre se si stanno prendendo farmaci o si soffre di patologie croniche è consigliato chiedere il parere del medico prima di iniziare l’assunzione.

In collaborazione con Elena Rossi di
condividi
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?