Consigli per stare bene

Un disagio tutto maschile

< 1 min

GIÀ A 40 ANNI NE SOFFRE IL 5-10% DEGLI UOMINI, MA È A PARTIRE DAI 50 ANNI CHE CIRCA LA METÀ DELLA POPOLAZIONE MASCHILE LAMENTA FASTIDI ALLE VIE URINARIE.

L’errore più comune?
Sottovalutarli e considerarli come un fatto scontato, legato all’invecchiamento. Così solo il 10-20% degli uomini italiani si sottopone a una visita di controllo, mentre il resto mette a rischio la qualità della propria vita sociale pur di non confrontarsi con il medico.
Eppure, se affrontati correttamente e in tempo, questi disturbi si possono ridurre, anche grazie all’a- iuto di sostanze naturali che favoriscono la funzionalità della prostata e delle vie urinarie. Fra queste la Serenoa repens o palma nana (una pianta molto diffusa negli Stati Uniti, nel
sud-Europa e nel nord-Africa).
Molto utile è anche correggere l’alimentazione, evitando cibi speziati o troppo salati e limitando alcolici, dolci e caffè. Altrettanto utile è bere almeno due litri di acqua al giorno, per evitare il ristagno delle urine, e preferire frutta e verdura fresche.

I problemi della prostata
Con l’avanzare degli anni, la prostata può ingrossarsi no a superare anche di 2-3 volte le misure ritenute normali. Questo comporta una compressione della vescica e uno “strozzamento” dell’uretra. I disturbi più comuni sono bruciore, sensazione di fastidio, necessità di urinare di frequente, soprattutto di notte, con conseguenze che vanno dal peggioramento della qualità del sonno, all’imbarazzo nella vita sociale e lavorativa.

 

condividi
Prodotti consigliati da Bios Line...
+
Prostel
Integratore con serenoa per la prostata

Prostel® è un integratore alimentare, frutto della ricerca Bios Line, con estratti di Serenoa e Rosmarino, Zinco, Selenio e Licopene. La Serenoa, una palma nana che produce un frutto di colore rosso scuro e l’estratto di Pomodoro titolato in Licopene, possono essere utili per la funzionalità della prostata.

vai al prodotto
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?