Consigli per stare bene

Rimedi di buonumore

< 1 min

Molti italiani in autunno soffrono di malinconia, sbalzi d’umore, tristezza, insonnia ecc.

Conosciuto come SAD, questo insieme di disturbi è stato descritto per la prima volta nel 1984 dal medico americano Norman Rosenthal che ha evidenziato come le giornate più corte e buie alterino la produzione di alcuni ormoni coinvolti nell’umore e, in parti – colare, fanno aumentare il livello di melato – nina (l’ormone del riposo notturno), mentre provocano una diminuzione della serotonina (l’ormone del buonumore). Per contrastare gli effetti della SAD, può essere utile quindi favorire la produzione di serotonina, cercando di stare il più a lungo possibile alla luce solare e aiutandosi con sostanze naturali come lo Zafferano utile per l’equilibrio del tono dell’umore. La parte rossa degli stimmi dello Zafferano è ricca di particolari carotenoidi: Safranale, Crocina e Picrocrocina.

condividi
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?