Piante e ingredienti

Quando occorre più tono ed energia

< 1 min

Una pianta capace di crescere e sopravvivere nelle situazioni più difficili e impervie, ci aiuta a fronteggiare le situazioni ad elevato stress fisico e psicologico

Nei periodi particolarmente stressanti e impegnativi è normale sentirsi stanchi, affaticati, irritabili, avere cali di attenzione e provare anche sensazioni di sconforto e abbattimento. In queste situazioni, in cui dobbiamo attingere a tutte le nostre risorse fisico e mentali, possono essere utili alcune sostanze naturali chiamate adattogene, perché aumentano la resistenza generale dell’organismo, ne attivano i sistemi di adattamento e lo aiutano a reagire positivamente allo stress psico-fisico.
Fanno parte di questo gruppo, per esempio, il Ginseng, l’Eleuterococco, l’Astragalo e la Rhodiola rosea, una pianta che cresce nelle zone più fredde e impervie del nord
Europa e dell’Asia. Già citata in un testo di Dioscoride del 77 d.C., utilizzata da secoli dalle popolazioni del Tibet e della Siberia e conosciuta anche come Radice
d’oro, è stata oggetto di numerosi studi che ne hanno scientificamente dimostrato le proprietà. In particolare, grazie alla sua spiccata attività adattogena, la Rhodiola rosea (da non confondere assolutamente con altre Rodiole) si rivela utile per accrescere le prestazioni fisiche e mentali, favorire la concentrazione, ridurre la sensazione di stanchezza e spossatezza e migliorare il tono dell’umore.

condividi
Prodotti consigliati da Bios Line...
+
Principium Rodiola Gold
Integratore di rodiola rosea

E’ un integratore alimentare a base di un estratto di radice Rhodiola rosea, utile in casa di stanchezza fisica e mentale e per favorire il normale tono dell’umore. E’ un estratto proveniente da radici di Rhodiola rosea di 5 anni, raccolte a mano e provenienti da coltivazioni controllate.

vai al prodotto
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?