Le virtù della Radice d’oro

Rhodiola rosea

AL TERMINE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE FU AFFIDATO A UN GRUPPO DI RICERCATORI DELL’ACCADEMI A SIBERIANA DI SCIENZE IL COMPITO DI INVESTIGARE SUI REALI BENEFICI DI 158 PIANTE COMUNEMENTE UTILIZZATE IN ERBORISTERIA, PER FAVORIRE LE FUNZIONI PSICO-FISICHE.
Fra queste la Rhodiola rosea dimostrò di avere davvero importanti proprietà, capaci di sostenere e migliorare la resistenza e la risposta dell’organismo alla fatica. Nel 1948 lo scienziato Nikolai Lazarev la definì adattogena perché, come il Ginseng e il Guaranà, stimola la risposta dell’organismo alle situazioni di stress fisico e mentale e lo sostiene nelle fasi di cambiamento. Dalle sue radici si ricavano sostanze funzionali quali flavonoidi, tannini e, in particolare, salidroside e rosavina.

I tanti studi effettuati hanno contribuito a evidenziarne, non solo l’effetto tonico-adattogeno, ma anche la capacità di combattere l’affaticamento psico-fisico, migliorando la resistenza e riducendo il tempo di recupero muscolare, di aumentare i livelli di serotonina e contrastare gli effetti dell’eccesso di cortisolo, e di stimolare il sistema immunitario potenziando le difese dell’organismo. Sostenendo la risposta dell’organismo allo stress, la Rodiola ha inoltre dimostrato anche di avere un’azione tonica a livello intellettivo, che favorisce memoria e concentrazione.

Rhodiola rosea
Originaria della Siberia e chiamata anche “radice d’oro”, la Rhodiola rosea cresce spontaneamente su terreni rocciosi, freddi e secchi tra i 3000 e i 5000 metri di altitudine. Può raggiungere fino ai 35 cm di altezza e ha fiori di colore giallo-arancione gradevolmente profumati.

Principium Rodiola Gold

La risposta naturale in caso di stanchezza fisica e mentale
Rodiola Gold è un integratore alimentare a base di RhodioLife™, un estratto di radice di Rodiola rosea, tonico adattogeno utile in caso di stanchezza fisica e mentale e per favorire il normale tono dell’umore.

Scopri di più