Consigli per stare bene

Gli antiossidanti aiutano a mantenersi giovani

< 1 min

L’INVECCHIAMENTO PRECOCE SI COMBATTE

Un pool di sostanze naturali si rivela estremamente efficace contro i radicali liberi

Invisibili quanto subdoli, i radicali liberi sono il residuo delle tante reazioni biochimiche che avvengono nel nostro organismo. Considerati una delle maggiori cause d’invecchiamento, si distinguono dalle altre molecole perché, avendo un elettrone spaiato, sono instabili e cercano di rimediare a questa situazione sottraendo elettroni ad altre molecole. Questo meccanismo innesca una reazione a catena che danneggia funzioni e tessuti, fra cui anche la pelle. Fortunatamente alcune sostanze, gli antiossidanti, sono in grado di opporsi alla loro azione.

Esposizione prolungata ai raggi ultravioletti, fumo, inquinamento e anche alimentazione scorretta, eccesso di alcool ecc. sono fra le principali cause che portano alla formazione dei radicali liberi e quindi allo stress ossidativo responsabile, fra le tante cose, anche dell’invecchiamento cutaneo precoce. Per limitarne le conseguenze, è importante prima di tutto adottare una corretta alimentazione ricca di sostanze antiossidanti come le vitamine A, C ed E, il Selenio che, come vere e proprie body guard, proteggono e difendono l’integrità e la giovinezza delle cellule dai radicali liberi. Si trovano principalmente nella verdura, nella frutta, nei cereali (il selenio), nell’uva rossa e nei frutti di bosco. Quando a causa di più fattori (stress, fumo, età ecc.), una buona alimentazione non basta, è utile ricorrere ad integratori specifici che, grazie a pool di diverse sostanze antiossidanti, aiutano a contrastare il precoce invecchiamento della pelle.

condividi
Prodotti consigliati da Bios Line...
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?