Consigli per stare bene

Contro il senso di gonfiore

< 1 min

Eudigest No Gas

L’ARGOMENTO È DELICATO, MA RIGUARDA OGNUNO DI NOI: È DEL TUTTO NATURALE CHE IL NOSTRO ORGANISMO PRODUCA ED EMETTA UN CERTO QUANTITATIVO DI GAS.

La maggior parte di questi viene introdotta attraverso la bocca, nella fase della deglutizione, un’altra parte, invece, si forma per l’attività dei batteri presenti nella flora intestinale.
Per questo le persone che mangiano o bevono in fretta, oppure quelle che masticano spesso chewing gum, soffrono più spesso di flatulenza. Anche alcuni cibi contribuiscono al problema – per esempio, le bibite gassate e i frullati – e così pure i microrganismi presenti nell’intestino crasso, che fermentano i residui di cibo non digerito e ne ricavano energia, liberando gas.

Se la quantità di gas (si tratta soprattutto di azoto, ossigeno, anidride carbonica e metano) supera quella fisiologica, che è intorno ai 200 ml, si può provare senso di gonfiore a livello dello stomaco e della parte inferiore dell’addome, tensione dolorosa e soffrire di episodi di eruttazione e flatulenza. Ciò può avvenire anche quando si è particolarmente ansiosi, ma se si veri ca soprattutto dopo i pasti le cause sono le abitudini alimentari scorrette.

Le erbe carminative
Alcune piante sono particolarmente adatte a combattere il gonfiore addominale. Fra queste ci sono il Finocchio e il Carum carvi, cioè il cumino dei prati che, oltre a contrastare l’aerofagia e la flatulenza, contribuiscono ad attenuare le tensione a livello addominale. Contro il gonfiore è molto utile anche lo Zenzero che, grazie alle sue proprietà stomachiche, favorisce la digestione delle proteine e dei carboidrati e aiuta a ridurre la sensazione di nausea provocata proprio dal gonfiore eccessivo.

condividi
Prodotti consigliati da Bios Line...
+
Eudigest No-Gas
Integratore per aerofagia, meteorismo e flatulenza

No-gas, assunto dopo i pasti, grazie agli estratti vegetali contenuti, è un valido aiuto per l’eliminazione dei gas intestinali in caso di aerofagia, meteorismo e flatulenza. Contiene Zenzero, utile per la digestione e per contrastare la nausea, e Finocchio e Carvi, per agevolare l’eliminazione dei gas intestinali.

vai al prodotto
+
Eudigest Pancia Piatta
Integratore per la digestione in capsule

Stress, affaticamento ed alimentazione disordinata e frettolosa possono influenzare negativamente le funzioni digestive, causando gonfiore addominale.
Eudigest® Pancia Piatta contiene Enzim-Active, complesso enzimatico a base di Amido di Riso Fermentato, Bromelina e Alfa-Galattosidasi, quest’ultima utile per favorire l’assorbimento dei carboidrati complessi presenti negli alimenti, riducendo i processi fermentativi e contrastando l’eccessiva formazione di gas a livello addominale.

vai al prodotto
+
Eudigest Citro-Fast
Integratore per la digestione in bustine effervescenti

Pasti pesanti e consumati in fretta possono rendere lungo e difficile il processo digestivo causando senso di pesantezza. Eudigest® Citro-fast è un integratore alimentare con Zenzero, China ed olio essenziale di Limone. La sua particolare forma effervescente al gusto di Limone dona una piacevole sensazione di benessere, inoltre l’olio essenziale di Limone e la China favoriscono il processo digestivo assieme allo Zenzero che ha inoltre un effetto antinausea.

vai al prodotto
+
Eudigest Pancia Piatta Tisana
Integratore per la digestione in tisana

Eudigest Pancia Piatta Tisana, gradevole da sorseggiare, va assunta dopo i pasti, dedicando alcuni minuti al proprio benessere. Contiene Zenzero, Ananas, Anice verde, Menta e olio essenziale di Finocchio mediterraneo. L’Ananas risulta utile per favorire la funzione digestiva. Il Finocchio, l’Anice, la Menta e lo Zenzero, oltre a contribuire alla funzione digestiva, aiutano l’eliminazione dei gas responsabili dei fastidiosi gonfiori addominali.

vai al prodotto
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?