Consigli per stare bene

B12, la vitamina per mente e corpo

< 1 min

NON SOLO PER VEGETARIANI E VEGANI

La B12 o cobalamina è una vitamina essenziale, super consigliata agli over 50, per ritrovare energia e favorire il benessere del sistema nervoso.

Ne serve una quantità davvero piccola, ma quel poco gioca un ruolo fondamentale in molte funzioni del nostro organismo: sull’efficienza del sistema nervoso, nella sintesi dell’emoglobina e del DNA, nel metabolismo dell’omocisteina (un aminoacido che si forma nel sangue e che, se eccessivo, può costituire un fattore di rischio cardiovascolare), sulle cellule dell’organismo, anche quelle che formano il cuoio capelluto e in particolare il bulbo pilifero e sul sistema immunitario.

Non a caso, quando la carenza di B12 si manifesta, i disturbi possono essere di vario genere: debolezza, depressione, perdita di peso, confusione mentale o anche fastidi come intorpidimento e formicolio a mani e piedi.

A rischio sono soprattutto gli over 50 (con gli anni si sviluppa una certa difficoltà ad assorbire le vitamine), i vegetariani e i vegani (la B12 si trova esclusivamente in alimenti di origine animale come carne, pesce e formaggi) e chi soffre di difficoltà di assorbimento a livello gastrico e/o intestinale (celiachia, colite, gastrite, utilizzo di alcuni farmaci ecc.), poiché l’assimilazione della B12 richiede la sinergia di numerosi fattori.

Da qui l’importanza di poterla avere biodisponibile dribblando le difficoltà a livello gastrico e intestinale grazie ad una formulazione sublinguale.

condividi
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?