Piante e ingredienti

B, alla base del benessere

< 1 min

Sono otto, lavorano bene in gruppo, ma si contendono il ruolo di leader perché ognuna di loro svolge un’attività specifica molto importante nei processi metabolici di trasformazione del cibo. Per questo la loro carenza può dare luogo a tanti disturbi così diversi uno dall’altro. Con un’alimentazione sana ed equilibrata questi rischi non si dovrebbero correre, ma le vitamine del Gruppo B sono idrosolubili, termolabili (tendono a “svanire” con la cottura del cibo) e in parte anche fotosensibili, cioè si alterano con l’esposizione alla luce. Inoltre, il loro assorbimento a livello intestinale può essere compromesso da tanti fattori come antibiotici, problemi digestivi, abuso di alcol, eccesso di caffeina, stress ecc., senza contare che il loro fabbisogno cambia e può essere maggiore in alcune fasi della vita come durante l’adolescenza o la gravidanza oppure un periodo di particolare impegno. Per questo, per completare l’apporto quotidiano, può essere utile fare ricorso ad un integratore specifico che ne fornisca la quantità nelle giuste proporzioni.

condividi
Prodotti consigliati da Bios Line...
+
Principium Complesso B Forte
Integratore di vitamine del gruppo B

E’ un integratore utile in caso di aumentato fabbisogno di vitamine del gruppo B, durante o dopo un trattamento antibiotico e in caso di stanchezza fisica e mentale. Contiene le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, B9 e B12, l’acido Paraaminobenzoico (PABA), Biotina, l’Inositolo e la Lecitina di Girasole titolata al 24% in fosfatidilcolina.

vai al prodotto
Vuoi ricevere tutti i nostri consigli stagionali?